Museo/Monumento

CASTELLO BARUMELE

Descrizione
Il castello di Barumele , tra i pi importanti del Giudicato di Arborea. E' posto a sud ovest dell'abitato di Ales, sulle pendici dell'omonimo colle. Il castello sorge allorquando, nel XIII secolo, si pose l'esigenza di rafforzare il sistema difensivo strategico tra i confini dei giudicati di Cagliari e di Arborea. Il Catello di Barumele citato nel testamento di Ugone III d'Arborea , del 4 aprile 1335. Sulle origini del Castello di Barumele si tanto dibattuto. I ritrovamenti di numerossissime schegge di ossidiana, fanno pensare alla prima occupazione del sito in et prenuragica (neolitica o eneolitica). Nella stessa area sono stati recuperati vasellami di et bizantina, tali da poter ipotizzare un successivo insediamento di quel popolo (VI-VII secolo d.c.). Attualmente il Castello conserva tutti i tratti della tipica fortificazione medievale dell'Arborea, con un un robusto muro di cinta, ed una torre poligonale. In et aragonese e spagnola il Castello di Barumele fu della famiglia iberica dei Carroz , cui appartenne Violante di Carroz, nota per aver voluto la ricostruzione della Cattedrale di Ales.

torna all'inizio del contenuto