Museo/Monumento

CHIESA SAN SIMEONE

Descrizione
L'edificio ha un impianto tardo cinquecentesco, in stile gotico catalano. L'interno a una navata unica e cappelle laterali costituite fra i contrafforti degli archi a diaframma che ne sostengono la copertura a falde lignee. Lo stile gotico ben accentuato nelle cappelle laterali, poste simmetricamente accanto al presbiterio, le cui coperture sono a crociera costolanata e gemmata. I capitelli e peducci sono decorati dai tipici fogliami gotici dai caratteristici "serafini". L'edificazione delle cappelle portano ad una cronologia che indicativamente pu porsi per entrambe intorno all'anno 1586, data che compare nella gemma della crociera sulla cappella dedicata a S. Antioco martire. Tra le diverse pietre tagliate dalle belle forme gotiche, decorate a fogliami, di particolare pregio ed alto valore artistico sono le due tazze per l'acqua santa, in pietra lavorata, che richiamano a modelli diffusi nel Seicento. Nella sacrestia ben conservata una interessante paratora lignea intagliata, pregevole manufatto di maestranze locali. La Parrochhiale di San Simeone custodisce un inestimabile patrimonio di oggetti sacri, statue lignee ed arredi. L'opuscolo "Frammenti di soria e di fede", stampato e voluto dall'attuale Parroco, illustra e descrive minuziosamente il tesoro.

torna all'inizio del contenuto